Alto Verbano.gif (3464 bytes)

mountain2.jpg (4670 bytes)

Monte Tamaro (1961 m)     map.gif (9118 byte)Mappa

Amici della Montagna: Alessandro

Si lascia l'auto all' Alpe Neggia (1395m), subito dopo Indemini (Val Veddasca). Dal Colle parte, ben segnato, un sentiero che facilmente porta alla vetta. (circa 1,15 ore)

Lasciata l'auto alla verde Alpe Neggia... ...iniziamo la salita passando vicino ad un bel tetto di scandole...

...le nuvole basse ci permettono di identificare solo la diga della Val Verzasca... ...passiamo vicino a caseggiati militari...

...ed ecco che spunta il Monte Tamaro... ...il sentiero è molto facile e ben tracciato...

...passiamo vicino ad un altro punto di osservazione militare... ...poi delle facili roccette ben protette...

...ed ecco la Croce di Vetta... ...foto ricordo immersi nelle nuvole...

...attorno a noi tante nuvole ma sembra che il vento le faccia spostare... ...in un brevissimo momento di visibilità scorgiamo il sentiero che porta all'antenna ed alla funivia...

...poi ancora nuvole che lasciano respiro solo alla cima di Covreto... ...scendiamo e in prossimità della strada scorgiamo sull'altro versante una croce e decidiamo di andarci...

...attraversata la strada saliamo in direttissima... ...e in meno di mezz'ora arriviamo alla Croce del Gambarogno...

...altra foto ricordo nelle nuvole e scendiamo ... ...all'Alpe Neggia dove primeggia questa Cappella dedicata alla Madonna di Lourdes.