Sempione.gif (2425 byte)

GPS         Spitzhorli (2737 m)    Altimetria Mappa
Straffelgrat (2633-2543 m)

Amici della Montagna: Antonio

Dal Passo del Sempione (2005 m) si passa vicino ad un laghetto e quindi prendendo a sinistra si sale fino ad un falsopiano da cui si vede la meta. Si sale ancora fino a quota 2602 m (Usserie Nanzlicke) e a destra in 15 minuti si raggiunge la cima (1,45 ore circa). Il ritorno, da quota 2602m si passa sulla cresta che porta ai due Straffelgrat.

Partiamo dal Passo del Sempione, sullo sfondo l'ospizio... ...per sentieri in mezzo a prati iniziamo la salita...

...arriviamo su un altopiano, vediamo le creste che faremo... pi avanti il sentiero addirittura segnalato con pietre...

...arriviamo alla bocchetta di Usserie Nanzlicke (2602 m)... ...e saliamo verso lo Spitzhorli di scialpinismo a quota 2729 m...

...foto ricordo con sfondo Leone e Breithorn... ...scendiamo e risaliamo per raggiungere la vera vetta dello Spitzhorli a quota 2737 m...

...vediamo un'altra cime e per non sbagliare su quale sia il vero Spitzhorli, decidiamo di andare  pure a quella cima 2726 m... ...prima, una foto ricordo con sfondo il Bietschhorn, e non Finsteraarhorn come normalmente si crede (grazie Valerio)...

...qui ingrandito (3934 m) ...in lontananza il Cervino...

...e il Fletschhorn (3993 m)... ...eccoci alla vetta...

...da qui possiamo osservare il percorso fatto... ...l' imponenza del Rebbio (3195 m)...

...e il Leone (3553 m), poi ritorniamo alla bocchetta... ...risaliamo fino a quota 2647 m, poi per cresta arriviamo allo Straffelgrat punta ovest (2633 m) ...

...uno sguardo alle cime appena toccate... ...e scendendo leggermente, mantenendo la cresta...

...arriviamo allo Straffelgrat punta est (2543 m)... ...dove notiamo pecore con strane orecchie e corna...

...Antonio veramente soddisfatto della bella gita... ...una foto al panorama di fronte a noi...

...e al vecchio Ospizio e caserma militare... ...una foto al Boshorn (3267 m)...

...al Galehorn (2797 m) e Magehorn (2620 m), classiche gite invernali di scialpinismo... ...quindi scendiamo raggiungendo il villaggio di Hopsche...

...con il bel laghetto alpino... ...e una simpatica fontana e poi alla macchina.