Vigezzo.gif (2371 byte)

mountain2.jpg (4670 bytes)

Ruggia (2289 m)     map.gif (9118 byte)Mappa

Amici della Montagna:   Avio - Nick

Si lascia Arvogno, si scende al ponte e si comincia a risalire il Rio Verzasco fino all'Alpe I Motti (1815 m), tenere la destra ed avvicinarsi al Pizzo Ruggia risalendolo sulla cresta Nord-Ovest. Gita molto panoramica sulla Valle dell' Onsernone e una bella vista sulla Pioda di Crana.-(2,30 ore circa)

Il sentiero di salita è un bellissimo sentiero di lastroni di beola Presso una baita una vecchia fontana...il freddo è arrivato

A tratti incontriamo della neve e la Pioda di Crana imbiancata ci sorveglia dall'alto

Arriviamo all' Alpe i Motti (1810) e sullo sfondo la nostra meta Riprendiamo il percorso e la neve comincia ad essere più presente

Incontriamo un bel laghetto ormai gelato... ...ed in breve siamo sulla cresta di vetta ...quasi arrivati

Ed ecco Nick ed Avio sulla vetta Una bella foto ricordo con la Pioda sullo sfondo...

...e causa il vento forte e freddo lasciamo la Cima e ... ...all'Alpe ci rifocilliamo, quindi...

riprendiamo la discesa costeggiando il rio Verzasco... ..e lasciate le ultime baite ritorniamo sulla strada maestra.