Bognanco.gif (2691 byte)

mountain.jpg (3016 bytes)

Passo di Paione (2429 m)         map.gif (9118 byte)Mappa

Amici della Montagna: Avio-Nick

per dettagli sui laghi: http://www.iii.to.cnr.it/laghi/paioni/l_alpini.htm

Da San Bernardo (1628 m), fine della strada che sale da Bognanco, continuare a piedi la strada fino all' Alpe Arza (1754 m), passare l' Alpe Paione (1780 m) mantenendo la sinistra, risalire la radura di fronte fino a raggiungere il tre laghi del Paione (2002-2147-2269 m). I laghi del Paione sono elementi di ricerca dell' Istituto Idrobiologico di Verbania Pallanza.- Infine si sale il ripido crinale che conduce al passo.(3,30 ore circa)

Lasciamo l'auto nei pressi di S.Bernardo... ...il freddo notevole eppure l'acqua continua a sgorgare dalla fontana...

...prendiamo la strada nel bosco... ...ed arriviamo al fiume con pozze ghiacciate...

...poi risaliamo ancora il fitto bosco... ...ed arriviamo ad Arza...prendiamo la strada  a destra  che conduce...

...all'Alpe Paione ...il Verosso sullo sfondo... ...poi cominciamo la salita verso i laghi...

...il primo lago (2002 m) ...un cascata che fuoriesce dalla roccia...

...il secondo lago o lago di mezzo (2147 m) non ancora completamente ghiacciato... ...poi si continua sul pendio che conduce...

...al terzo lago che intravediamo sulla nostra destra ...la neve tra le rocce insidiosa e Nick casca in un buco...

...siamo al ripido pendio finale che conduce al passo.. ...ed eccoci arrivati al passo ..imponente il Giezza...

...il Leone nascosto dalle nuvole... ... il Dosso...

...sotto di noi il terzo lago ...ghiacciato... ...scendiamo e guardiamo i percorsi di salita e discesa...

...riprendiamo il percorso fatto in salita ... ...poi in direttissima scendiamo all'Alpe Paione.